1984LUGLIO - Il gruppo STRIP, già esistente da alcuni anni, inizia a collaborare con Simone Baldini per arrangiare ed eseguire suoi brani. Tale collaborazione porta ad una fusione in un unico progetto musicale: 0.55, che è cosi' formato:Simone Baldini, voceSilvio Brambilla, batteriaMarzio Bianchini, bassoMaurizio Pillai, chitarraMarco Macchia, tastiereLa tendenza musicale è funky con sonorità new wave.OTTOBRE - La band da' alla luce la sua primaproduzione, "THE FIRST" che contiene quattro brani ed è realizzata con ampio utilizzo di drum machine e bass line. Al prodotto partecipa attivamente Vittorio Nistri, tastierista degli OVERLOAD.1985GENNAIO - Prima uscita live in occasione del ROCK CONTEST II . Nel gruppo suonano anche Betty Rombi al sax ed Alessandro Bini alle percussioni, che partecipano anche alle registrazioni di "DIRECTION" , secondo lavoro su cassetta, realizzato senza apporto di macchine (si potrebbe quindi considerare il primo vero lavoro della band) e con la partecipazione di alcuni ospiti.GIUGNO - Simone registra un mix di disco music al quale partecipa anche Silvio. Il titolo è "TAKE YOUR TIME" sotto il nome 'FLY OUT'.LUGLIO - Dopo alcuni concerti la divergenza tra Simone ed il resto del gruppo porta al cambio di cantante.SETTEMBRE - La scelta cade su Roberto Miscali, detto Bobo, proveniente dai CIRCOSMOSI.OTTOBRE - Entra nel gruppo al sax Claudia Pasetti.1986GENNAIO - La band registra "ALONE" e comincia ad abbandonare il funky per avventurarsi nel sempre piu' familiare territorio rock.MARZO - Claudia abbandona il gruppo.LUGLIO - La band vince il concorso 'TOP MUSIC' e guadagna l'accesso in studio di registrazione, i 'mitici' G.A.S. Studios di Firenze.SETTEMBRE - Pubblicazione di "ON STAGE" , prima demotape live registrata nei mesi estivi durante i numerosi concerti tenuti dalla band.OTTOBRE - Ingresso in studio dove il gruppo attira l'attenzione di Francesco Loy e Massimo Altomare (proprietari dello studio e celebre coppia musicale di metà anni 70) che decidono di produrre il disco.1987MARZO - In occasione di un concerto ripreso da una emittente televisiva la band presenta ufficialmente il suo primo disco, "POINTFIFTYFIVE", che suscita un discreto interesse e porta il gruppo in giro per i locali in concerti di promozione.OTTOBRE - Nuova produzione su cassetta, "THE REAL LIFE OF THE STATIC WORLD", nella quale viene prepotentemente fuori l'anima rock del gruppo, pur sempre caratterizzata da un'elettronica oscura e potente, ed è presente la prima canzone in italiano.NOVEMBRE - Dopo un concerto, a conclusione della campagna elettorale per il referendum sul nucleare, viene allontanato Marco per motivi musicali.1988FEBBRAIO - La band pubblica "(EXCLUSIVE FOR) YOU", primo lavoro senza tastiere, totalmente rock e nel quale viene ripresa la strada dei testi in italiano.APRILE - Storica esibizione del gruppo in un Tenax esaurito per "DEMO, LA NOTTE DELLE PRODUZIONI CULTURALI GIOVANILI", a cura dell'Archivio Giovani Artisti Fiorentini. Da questo concerto viene prodotta una videocassetta.MAGGIO-DICEMBRE - In questo periodo il gruppo alterna attività live a fasi di prolungato stop.1989GENNAIO - Per varie motivazioni, personali e musicali, la band decide di interrompere l'attività per qualche tempo. GIUGNO - Riprende l'attività live del gruppo, che in occasione dell'ultima data registra la seconda demo live, "VENTISEINOVEOTTANTANOVE".OTTOBRE - La band comincia a scrivere materiale nuovo, tutto cantato in italiano.1990Da gennaio a giugno il gruppo alterna concerti a sedute di registrazione di provini di nuovo materiale.LUGLIO - Dopo una serie di concerti nelle facoltà occupate, la band pubblica "SPRIVATIZZIAMOCI", 45 giri per raccogliere fondi a favore del movimento studentesco della Pantera, prodotto dalla Sound City Records.SETTEMBRE - Inizia la collaborazione con Francesco Magnelli, già arrangiatore di Litfiba e CCCP e membro dei CSI. Tale collaborazione porta il gruppo ad azzerare quanto fatto fino a quel momento ed a ripartire da capo.1991Tutto l'anno viene passato a lavorare sui nuovi brani con la produzione di Francesco. Il gruppo tiene dei saltuari concerti per 'rodare' i nuovi pezzi.1992MAGGIO - Iniziano le registrazioni dei brani del nuovo corso della band.1993GENNAIO - Dopo lunga gestazione esce "QUASI SABATO", prima demo totalmente in italiano e primo lavoro del gruppo con la produzione di Francesco. Nello stesso mese Marzio abbandona il gruppo.FEBBRAIO-MAGGIO - La band trascorre questo periodo a provare nuovi bassisti.GIUGNO - Leandro Braccini (già con i Diaframma) è il nuovo bassista di 0.55.SETTEMBRE - Il gruppo pubblica "6 COME 1 RE"(MP3 44.100KHz, 4,1 Mb), 45 giri allegato alla rivista 'URLO'. In seguito la band entra in studio e registra nuove basi.OTTOBRE - Al momento di mettere la voce sulle nuove basi, Bobo inizia una serie di 'latitanze musicali'.1994GENNAIO - Silvio, Leandro e Maurizio, anche in seguito al perdurare della latitanza di Bobo, iniziano a lavorare alla realizzazione del primo lavoro un artista svedese naturalizzato italiano, Peter Malmsjo. La produzione e gli arrangiamenti sono nuovamente affidati a Francesco Magnelli.MAGGIO - Ingresso in studio.GIUGNO - Esce "DOPO UNA LUNGA NOTTE", prima demotape di Peter con 0.55.LUGLIO - I 'soliti tre' sono nuovamente in studio, al WESTILINK di Pisa, per registrare alcuni brani del cd di Vittorio Nistri (ex OVERLOAD) e Marcello Laviosa (DANSEUR-BOXER).AGOSTO - A seguito della firma con un'etichetta discografica, Peter si rivolge nuovamente ai 'soliti tre' per realizzare il cd.SETTEMBRE - Iniziano le prove. Gli arrangiamenti sono del gruppo per la parte musicale e Francesco per quella vocale.OTTOBRE - Ingresso in studio per registrare "RIFLESSI", primo lavoro discografico di Peter con 0.55.NOVEMBRE - Terminate le registrazioni iniziano le prove live del materiale. Alle tastiere suona Emanuele Fontana.DICEMBRE - Per motivi personali Peter interrompe le prove del tour promozionale.1995GENNAIO - Di nuovo Bobo! (Welcome back...) FEBBRAIO - Preparazione di nuovo materiale in formazione completa.MARZO - Esibizione live della band in una manifestazione commemorativa ed ingresso in studio per una prima serie di provini dai quali nasce "ONDA NERA", nuova demo del gruppo.APRILE - Cominciano ad affiorare grosse divergenze su come vivere la musica...MAGGIO - Per motivi 'personali' Maurizio interrompe l'attività con il gruppo. Marco Caciagli, già attivo a Londra con i Men Bites Dogs, lo sostituisce.GIUGNO - Bobo si sposa! Alla festa suona la band in nuova formazione. Nel frattempo ritorna Peter per proporre nuovi lavori. Iniziano le prove a cui prende parte anche una corista, Maria Luce Bongini. Cercasi tastierista...LUGLIO - Arriva Francesco Renzoni alle tastiere. Mese di prove intense.AGOSTO - Chiuso per ferie!SETTEMBRE - Maria Luce abbandona. A fine mese ingresso in studio per registrare una nuova demo con Peter, "VERRA' UN GIORNO".OTTOBRE - Mese intenso! Nuove registrazioni con Peter e prove intense con Bobo. Nel frattempo Silvio registra una demo, "DONNE IN UNIFORME", con il gruppo aretino TAU BATO'.NOVEMBRE - Ennesimo, e per la band definitivo, abbandono di Peter.DICEMBRE - Silvio entra nei DEADBURGER, band con la quale inizia un'intensa attività che di fatto lo allontana dal gruppo.1996GENNAIO - Marco viene operato di urgenza di appendicite. Silvio prosegue l'attività con i DEADBURGER. FEBBRAIO - Ristabilitosi dall'operazione, Marco vola a Londra per registrare col suo gruppo.MARZO - Constatata l'effettiva mancanza di tempo da parte di Silvio, i frequenti viaggi a Londra di Marco ed un diffuso calo di interesse generale, il gruppo, di comune accordo, decide di mettere fine al viaggio di una delle più longeve rock band fiorentine. Dopo 11 anni, passati tra cantine,in giro sui palchi e studi di registrazione, 0.55 si ferma definitivamente. 

 
back